Mitocondrio: la piccola centrale elettrica

Abbiamo ancora un po’ di tempo per prepararci all’ arrivo della Primavera, dove il nostro corpo si risveglia dal letargo invernale, le giornate stanno piano piano facendosi più lunghe e più calde, sbocceranno i colori ed i profumi della natura, la terra si rinnoverà e sarà più fertile. Quindi abbiamo bisogno di cominciare passo dopo passo un “percorso benessere” che ci porterà alla nuova stagione in perfetta forma e con il pieno di energia pronte per l’estate 2016.

Tra poco via i colori scuri dei nostri abiti per indossarne altri più colorati, vivaci e luminosi, via libera alla disintossicazione del nostro organismo e della nostra pelle per “rinascere” più belle che mai, rivolgiamoci alla natura e cogliamo i suoi frutti benefici per miscelare insieme vitamine e nutrienti e creare così i nostri elisir di “eterna giovinezza”.

Frutta di stagione, semi oleosi, cereali integrali, verdura, ortaggi tutto rigorosamente fresco, ai quali aggiungeremo passeggiate a passo veloce all’ aria aperta così da migliorare la circolazione ed ridurre l’insulino resistenza, ma soprattutto per incrementare il numero dei MITOCONDRI e la loro funzionalità nelle cellule muscolari e scheletriche.

images

Cosa sono i MITOCONDRI?

Dal greco “mitos” che significa filo e da “chondros” chicco, il MITOCONDRIO è un granello cellulare dalla forma simile ad un fagiolo, dotato di un proprio DNA detto appunto DNA Mitocondriale.

Il MITOCONDRIO è il “turbo” della cellula, una piccola centrale che produce energia, presente in ogni cellula di tutti gli esseri viventi, attraverso il quale ossigeno, grassi e zuccheri vengono trasformati in energia che viene utilizzata dalle cellule per vivere e funzionare in modo corretto, dunque se aumentiamo il numero dei MITOCONDRI, aumentiamo anche la velocità metabolica con cui questi piccoli organi trasformano il cibo e l’ossigeno in energia.

Senza i MITOCONDRI non è possibile dimagrire, mantenersi in forma ed essere in salute, pertanto possiamo aiutare i MITOCONDRI a lavorare meglio e a produrre più energia consumando regolarmente cibi freschi e antiossidanti (antiradicali liberi) come la frutta e la verdura, ma anche il pesce ricco di Omega ( dedicherò un articolo a questo importante elemento),  abbondiamo con i cibi che posseggono un azione antinfiammatoria come l’ ananas, la fragola ed i lamponi, ed infine integriamo con l’ attività fisica moderata e costante che potenzia la muscolatura apporta ossigeno e potenzia l’ attività dei MITOCONDRI poiché l’ esercizio attiva il metabolismo.

La nostra piccola centrale termica il MITOCONDRIO, è strettamente legato al nostro dimagrimento esso entra di diritto nel sistema metabolico-enzimatico, i meccanismi di produzione di energia hanno tutti la stessa finalità produrre ATP (adenosindifosfato) uno zucchero che rappresenta riserve di energia prontamente disponibile, tale produzione avviene appunto all’ interno dei MITOCONDRI.

I MITOCONDRI possono aumentare fino al doppio dentro la stessa cellula, quindi è come se aumentassimo il numero di centrali elettriche che producono energia, ma soprattutto la capacità di ognuno di essi di bruciarne una maggiore quantità, pertanto le nostre performance atletiche potranno essere più lunghe e più intense favorendo così il dimagrimento.

Possiamo cominciare, indossiamo un paio di scarpette da corsa ed iniziamo con un piccolo obiettivo giornaliero almeno 3 km a passo veloce per poi aumentare la distanza, andiamo ad allenare i nostri MITOCONDRI!!!!

Annunci

Le praterie di Posidonia

Immaginate di indossare maschera e pinne e di tuffarvi nel blu del mar Mediterraneo, davanti a voi una prateria di POSIDONIA OCEANICA che danza al ritmo delle onde.

SONY DSC

Vi trovate di fronte ad una pianta antichissima ha circa 120 milioni di anni, appartenente alla famiglia delle piante superiori come le piante terrestri a noi più vicine, se non fosse che la POSIDONIA OCEANICA svolge molteplici azioni per il benessere delle nostre acque, delle nostre coste e della nostra pelle….

Produce ossigeno, funge da riparo per molti animali marini e determina la qualità delle acque, le sue foglie, che staccandosi vengono trasportate dalle correnti sulle spiagge dove formano dei cumuli chiamati banquettes, proteggono il litorale dall’ erosione.

La POSEIDONIA OCEANICA vive esclusivamente nei fondali del Mediterraneo, ed è proprio nel Mediterraneo, più precisamente a Favignana nelle meravigliose isole Egadi, che esiste la più ampia prateria di POSEIDONIA OCEANICA nell’ area marina più grande d’ Europa.

La POSEIDONIA OCEANICA possiede azioni antiossidanti (combatte i radicali liberi), rivitalizzanti, elasticizzanti e tonificanti pertanto possiamo considerala un ulteriore Elisir che la natura ci regala per aiutarci a mantenere più a lungo la bellezza della nostra pelle, sia del viso che del corpo.

L’utilizzo della POSEIDONIA OCEANICA in campo cosmetico è una assoluta novità, merito di una Start Up innovativa con sede a Favignana, che ha dato vita alla prima gamma di prodotti fito-marini che utilizzano le proprietà della pianta associate ad altre sostanze benefiche per la nostra pelle quali: Vit E, olio di Calendula, olio di Oliva, olio di Cardo ( antiossidante), olio di Mandorle e molti altri il tutto confezionato con la massima attenzione alla composizione, infatti  la linea non contiene oli minerali, parabeni, siliconi, PEG, SLS, SLES, coloranti artificiali e estratti animali.

La raccolta della POSIDONIA OCEANICA avviene nel massimo rispetto delle procedure e dei protocolli che regolamentano la protezione dell’area marina, infatti le foglie ancora verdi, vengono raccolte solo una volta depositate sulla spiaggia dalle mareggiate, fatte essiccare, polverizzate ed estratti i principi attivi che vengono miscelati con gli altri componenti ed inseriti all’ interno dei prodotti.

Venere, la Dea della bellezza ebbe, secondo la mitologia greca origine dalla schiuma del mare, ed è proprio il mare a regalarci questo Elisir di eterna giovinezza.

Proteggiamo i nostri mari e le nostre coste patrimonio inestimabile di vita.

mar-nero

Magnesio,amico per la pelle!

Il Magnesio questo utile e benefico alleato per il nostro organismo, è un elemento essenziale che interviene sugli enzimi necessari per la produzione di energia cellulare, nervi e muscoli.
Il Magnesio è uno degli elementi minerali più abbondanti in natura, farne uso correttamente aiuta a mantenerci in forma poiché è il minerale indispensabile per la costruzione di proteine che poi compongono il collagene fondamentale per la struttura cutanea e non solo. Inoltre il Magnesio aiuta l’assorbimento del calcio, del potassio, del sodio, della vitamina D e di altre sostanze atte a nutrire il nostro organismo.

images (23)

** assunto insieme al calcio e alla vitamina D e ad una regolare attività fisica, aiuta a combattere l’osteoporosi

Continua a leggere